HR. FREDERIKSEN

18/12/2010

 

Produttore: AMAGER BRYGHUS (DANMARK)

Tipologia birra : Imperial Stout

Alc: 10,5%

colore: NERO

Aspetto: schiuma color nocciola

Al naso si sentono profumi tostati (più cioccolato che caffé) e di cheesecake ai frutti di bosco.

In bocca è presente un ottimo corpo con una gasatura lievemente eccessiva. Il sapore è dolce e si apre a note di bruciato con finale erbaceo e lievemente amaro

Non la migliore imperial stout bevuta, ma con un carattere deciso e profumi originali

Voto  3,8/5

HEEN & WEER

18/12/2010

Produttore: BREWERY DE MOLEN (HOLLAN)

Tipologia birra : Triple Belga

Alc: 9,5%

colore: arancio

Aspetto: schiuma bianca soffice

Al nasosi sentono profumi particolari, di vegetali come pomodoro, di timo e leggermenti agrumati

In bocca presente un buon corpo abbastanza rotondo con una punta piccante/speziata sul finale dove emerge in parte l’acool;  si hanno sentori erbacei e vegetali e un lieve grado di frizzantezza.

Birra molto strana che non avremmo saputo categorizzare, forse quella che abbiamo apprezzato meno di De Molen

Voto  3/5

O.G. 1111

18/12/2010

Produttore: BIRRIFICIO CARROBIOLO (ITALIA)

Tipologia birra : BARLEY WINE

Alc: 13 %

Colore:  Caramello

Aspetto: schiuma poco consistente color nocciola

Al naso il torbato è l’odore predominante, è però possibile cogliere note di frutta sotto spirito, cacao amaro e burro fuso.

In bocca si affronta un corpo molto sostenuto (dove l’alcool si nasconde in maniera eccellente). Il torbato non è troppo invadente , il gusto e rotondo e di classe (ha un’eleganza diwhisky come Lagavulin e Caol Ila) ed il malto si fa sentire.  Si può notare  un passaggio ad un lieve amaro nel finale che però poi svanisce un pò troppo rapidamente

Birra molto, molto impegnativa che consigliamo di condividere.

Voto  4.3/5

Produttore: BREWERY BROOKLYN BRAND (USA)

Tipologia birra : I.P.A.

Alc: 6,9 %

Colore:  Ambrato

Aspetto: schiuma soffice con elevevato perlage

Al naso gli odori sono molto presenti e si notano agrumi, anice, fieno,radici.    I sapori sono tanto, troppo erbacei  con note di caramello ed il corpo è molto presente. Non si appezza alcuna evoluzione di gusto, è piatta e poco “speziata”, non ha la freschezza tipica della IPA e la sua bevibilità.

Una birra poco piacevole

Voto  2.3/5

Produttore: BIRRIFICIO SCARAMPOLA (ITALIA)

Tipologia birra : I.P.A. (CON POMPELMO AGGIUNTO)

Alc: 7 %

Colore:  Arancio carico

Aspetto: schiuma soffice e persistente

Al naso gli odori sono di luppoli agrumati ma senza essere troppo pungenti, si possono apprazzare spezie come noce moscata mentre troviamo fastidioso il sapore di lievito. In bocca è “calda”, corposa, quasi sia un belgian ale. Ci sono note burrose che legano il palato ed il retrogusto è lievemente amaro che però poi si ammorbidisce e rilascia minimamente il pompelmo.

La sensazione negativa finale al palato è corrispondente a quella che si ha mangiando un caco.

Un birra fuoristile senza però essere originale e pulita, inoltre presenta numerosi difetti

Voto  2.3/5

TANNEN ZAPFLE

18/12/2010

Produttore: BREWERY ROTHAUS (GERMANY)

Tipologia birra : Pils

Alc: 5,1%

Colore: oro

Aspetto: schiuma bianca candida molto compatta

Al naso gli odori sono appenna accennati: erbaceo e un tono burroso fuori stile.  In bocca si fa troppo “watery” e i sapori rimangono lievementi accennati. Il luppolo quasi non si sente ed inoltre il retrogusto amaro tipico della pils non è presente.

Una birra senza arte né parte.

Voto  2.0/5

RASPUTIN

04/12/2010

Produttore: BREWERY DE MOLEN (HOLLAN)

Tipologia birra : Imperial stout.

Alc: 10,5%

colore: ebano

Aspetto: schiuma color nocciola scarico

Al naso è molto pannosa, fichi secchi, canditi al limone, cheescake, burro fuso. Il corpo è molto rotondo.Birra molto morbida e vellutata. La prima sensazione è di tostato, leggermento bruciato, fumo dato da un legno giovane. L’amaro è molto bilanciato, mai aggressivo e si sposa eccezionalmente con il sapido che si avverte nel finale. Birra in stile, con note alcooliche e acidule presenti ma sempre ben controllate come da tipologia.

Nel finale l’alcool è molto presente, riscaldando il maniera eccezionale il palato

Voto  4.5/5